Preztel senza glutine con germogli di avena, grano saraceno e quinoa.

Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


Un abbraccio come un intreccio. Non tutti sono fatti per gli abbracci, non tutti esprimono la gratitudine, l'affetto con un abbraccio, perché siamo diversi, siamo speciali nel nostro profondo essere. C'è chi ama la conversazione fatta di attenzioni, altri piccoli regali, altri la comprensione. Ognuno comunica il suo linguaggio. Un abbraccio è un dono, non chiede nulla in cambio, si dona per raggiungere e afferrare, un gesto così intimo e profondo. Non si può condividere un abbraccio con tutti, altrimenti diventerebbe banale, ma quando accade, vale molto più di mille parole, può colmare anni di solitudine, tempi trascorsi in arida emotività, ti afferra colmando il vuoto di quell'istante. Allora sia per te questo preztel senza glutine, il ricordo di un momento speciale, quando hai abbracciato tuo figlio dopo il primo vagito, tua moglie o tuo marito dopo avergli promesso il resto della vita, ora e per sempre. Il ricordo di un perdono desiderato e realizzato, ma non far durare il tuo abbraccio nei ricordi emotivi come il boccone di un preztel, ma come il respiro di tutta la vita, affinché tu scelga oggi il meglio, lasciando il peggio nel dimenticatoio. 


Ingredienti per il lievitino

100 ml di latte intero caldo
70 g di farina senza glutine per la pizza Nutri Free
1 cucchiaino di sciroppo di mais senza glutine
1 cucchiaino di lievito disidratato senza glutine per impasti salati

Ingredienti per l'impasto principale

Tutto il lievitino maturo
100 g di farina senza glutine Fibrepan
150 g di farina senza glutine per il pane Schar mix B
50 g di farina senza glutine per la pizza Nutri Free
50 g di germogli senza glutine Ambrosiae
230 ml di latte intero caldo
60 g di burro morbido Lurpak classico
30 g di zucchero di canna grezzo
13 g di sale fino
Sesamo quanto basta

Per bollire i preztel serve

1 pentola capiente
Acqua
1 cucchiaino di sciroppo di mais senza glutine
1 cucchiaino di bicarbonato

Come preparare il lievitino

1. Setaccia le polveri.
2. Mescola nel latte caldo, il lievito disidratato, lo sciroppo di mais.
3. Impasta il tutto con la farina fino a ottenere un panetto di pasta, sigilla il contenitore, fai raddoppiare il suo volume.



Come preparare i preztel segui il tutorial







Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine



Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


©Libera Ferrandino 2019

Commenti