Pasta fresca senza glutine homemade Pici

Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


La pasta fresca fatta in casa mi riporta sempre a ricordi teneri. Perché sin da bambina ho visto persone realizzarla e non macchine o negozi che la vendevano. Per questo lo reputo un prodotto di valore eccellente, dietro c'era sempre la maestria di una donna cara che, ti spiegava tutta la tradizione, non una scuola di cucina, ma la mamma, la nonna o le zie. Un intreccio fatto di cose belle e buone. Ecco perché amo raccontare storie di cucina fatta di paste fresche e mani che sanno di affetto e ricordi. I pici sono un prodotto tipicamente toscano, simili a spaghetti, ma un po’ più rotondi. Il loro nome varia da zona a zona, man mano che ci si sposta in Toscana prendono il nome di umbrichelli, oppure lunghetti con l'aggiunta anche di uova. Possono essere conditi con diversi sughi, al ragù di cinghiale, di coniglio, sugo di fegato oppure di lepre e per variare anche alla carbonara. E quando tutto questo è preparato con amore, allora stai scrivendo una vera storia di vita, perché chi la mangerà, non scorderà più, sarà scritto nella mente e nel cuore, nel tempo i ricordi prendono bellezza e luce, regalandoti la memoria affettiva ed emotiva, il solaio di ogni uomo.


Ingredienti per 2 persone

200 g di mix farine senza glutine (100g Nutri Free per pizza, 100 g Molino Chiavazza per il pane)
1 cucchiaino di sale
Acqua denaturata quanto basta


Come preparare i Pici segui il tutorial. Buona preparazione



©Libera Ferrandino 2018

Commenti