Pane senza glutine indiano Naan al burro

Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


Il pane Naan è tipicamente pakistano, la parola “naan” significa pane comune poco lievitato, che pian piano si è diffuso in mediorente. Questo pane è cotto tradizionalmente nei forni Tandoor, ad alte temperature che gli conferisce un sapore tostato, morbido. L'impasto tradizionale prevede: farina, acqua, sale, lievito indiretto, latte e yogurt, ma esistono diverse varianti, come l'aggiunta di cumino, sesamo, coriandolo. Un pane versatile, pratico. Ho deciso di realizzarlo perché non avevo idea di come fosse cotto nel classico forno Tandoor, ma nella mia piastra di ghisa. Il mio primo dubbio era è, che si sarebbe attaccato alla piastra, invece si è cotto in un modo stupendo. Il secondo dubbio era per la presenza di burro sul pane, avrebbe fatto fumo in cottura, neanche quello. Che dire? Solo fantastico il suo sapore, fantastico, morbido, speziato. Allora vogliamo prepararlo?



Ingredienti

100 g di farina senza glutine Nutri Free per impasti pizze
100 g di farina senza glutine per il pane Molino Chiavazza
50 g di farina senza glutine per il pane Mix B Shar
Se necessita alcuni cucchiai d'acqua per l'impasto
1 cucchiaino di lievito disidratato senza glutine per impasti salati
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero semolato
15 g olio di girasole
75 g di latte intero
175 g di yogurt greco bianco naturale 
Prezzemolo tritato q.b.
Sesamo q.b.
30 g di burro fuso


Come realizzare questo pane segui il tutorial. Buona preparazione!



©Libera Ferrandino 2018

Commenti