Pasta fresca spaghetti senza glutine con burro, salvia, pistacchi e limone.

Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


Noi italiani mondo di pastaioli. Vero! Credo che sia la pietanza più buona che ci sia e riunisce tutti in famiglia. Basta poco per sedersi attorno a un tavolo con amici, un piatto di spaghetti e la serata è fatta, magari conditi con poco, sarà sempre molto conviviale. Questi spaghetti fatti in casa senza glutine, si creano in poco tempo, giusto il momento di far riposare la pasta per stendere la sfoglia, il resto tutto è molto semplice. Non rientra nelle corde di tutti il limone e la salvia, ma se non si prova, non si può dire che non è buono. Un piatto che ricorda un po’ l'estate. Un'idea diversa, divertente. 




Ingredienti per 2 persone

150 g di farina senza glutine (50 g Nutri free per il pane, 150 g Schar mix B per il pane)
2 uova medie
sale, pepe
Solo se necessita qualche cucchiaio di acqua naturale
50 g di burro Lurpak leggermente salato
Salvia
Pistacchi ridotti in granella
La buccia grattugiata di 1 limone
Parmigiano grattugiato quanto basta

Preparazione

1. Setaccia le farine assieme.
2. Forma al centro una fontana, versa le uova, sale e pepe.
3. Con una forchetta, sbatti le uova, pian piano aggiungi al composto la farina dai lati.
4. Impasta energicamente l'impasto deve essere plastico.
5. Porta l'impasto a riposare in frigo per 1 ora coperto con della pellicola.
6. Trascorso il riposo, porta l'impasto fuori dal frigo, deve riprendere la temperatura.
7. Con la macchina per la pasta nonna papera, ricava strisce di sfoglia, da questa forma gli spaghetti.
8. In un tegame ampio, porta a bollore l'acqua con il sale.
9. In una padella antiaderente metti il burro a pezzi, i pistacchi, la salvia, la buccia di limone, mentre gli spaghetti cuociono, fai imbiondire il burro con gli aromi.
10. Appena gli spaghetti saranno cotti, scola e manteca nel burro per qualche minuto.
11. Per finire servi con altra granella di pistacchi e parmigiano grattugiato.



Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine

©Libera Ferrandino 2018

Commenti