Panini al vapore bao senza glutine

Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine


Non saranno di gradimento a tutti questi panini morbidi e umidi, ma se vi piace la cucina cinese, allora li amerete. Per questa preparazione, non usate mai il lievito diretto, cioè, impastandolo direttamente negli ingredienti, perché si percepisce molto l'acidità della fermentazione, quindi va fatto lievitare in un impasto separato, come il lievitino. Trovo utile usare il lievito con impasti diretti, in tutte quelle preparazioni che non richiedono lunghe ore di lievitazione, come grissini, crechers, taralli, biscotti secchi. Gli impasti senza glutine, alcune volte richiedono coraggio e tanta buona volontà, soprattutto per chi è alle prime prove, può sembrare un'impresa non facile, ma non è così, bisogna solo insistere, provare e provare, fino a quando si riesce. Allora passiamo alla ricetta?



Ingredienti per 8 panini

Ingredienti per il lievitino

100 g di acqua naturale calda Rocchetta
70 g di farina senza glutine con fibre Nurti Free
1 cucchiaino di lievito disidratato per impasti salati senza glutine
1 cucchiaino di miele d'acacia

Ingredienti per l'impasto principale

Tutto il lievitino
180 g di latte intero caldo
50 g di burro Lurpak classico
250 g di farina senza glutine per il pane Farmo
50 g di farina senza glutine per il pane Biaglut
1 cucchiaino di sale

Come preparare il lievitino

1. Sciogli in acqua calda e non bollente il miele con il lievito.
2. Poi aggiungi la farina setacciata, lavora l'impasto.
3. Compri il contenitore con la pellicola, lascia triplicare il volume.

Prepara l'impasto principale

1. Scalda in una lattiera il latte con il burro.
2. In un contenitore capiente versa, il lievitino maturo, il latte caldo con il burro, le farine setacciate e il sale, mescola, impasta aiutandoti con delle fruste elettriche e ganci per impastare.
3. Lavora l'impasto per 10 minuti esatti, poi sigilla il contenitore con della pellicola, lascia che triplichi il suo volume.
4. A lievitazione matura, su una spianatoia leggermente infarinata versa l'impasto, forma un filone, ricava otto pezzi di pasta, da questa forma i panini.
5. Disponi i panini su una teglia larga tra di loro, dovranno lievitare ancora per un'ora, lontano da correnti d'aria.
6. Mentre i panini lievitano ancora, porta a bollore una pentola con griglia per il vapore.
7. A lievitazione terminata, disponi i panini larghi nella vaporiera, chiudi con un coperchio e lascia cuocere per circa 15 minuti esatti a fuoco medio.
8. A cottura terminata, fai raffreddare i panini su una griglia, poi potrai consumarli.



Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine




Libera Ferrandino blog di ricette senza glutine

©Libera Ferrandino 2018

Commenti

I più visitati