Lievito madre senza glutine di rinforzo

Libera Ferrandino dal blog di assenza di glutine


Parliamo un attimo di questo lievito. Il lievito madre di rinforzo, non è altro che lo stesso lievito che coltiviamo in barattolo, ma con una percentuale di farina maggiore rispetto alla quantità d'acqua utilizzata. Questo metodo, serve ad aumentare la massa dei lieviti in pressione, far si che la sua forza lievitante raddoppi. È utilizzato per i lievitati a lunga maturazione, come il panettone, la colomba, pan brioche e altri prodotti simili. Matura dopo 12-14 ore a una temperatura costante, intorno ai 23°. Lavorare questo lievito a casa non è così difficile, basta organizzarsi per ottenere lo stesso risultato, del resto questo lo facevano le nostre nonne quindi, niente di così alieno. Per creare un ambiente caldo e costante, dopo aver legato il lievito, avvolgo il pacchetto in una copertina di pail, vi assicuro, funziona al 100%. Allora si può ottenere un lievito senza glutine di rinforzo. Provate!



Ingredienti

Preleva 50 g di lievito madre dal barattolo
50 g d'acqua denaturata non da rubinetto
150 g di farina senza glutine con fibre Nutri Free


Segui il video tutorial, ti mostro come fare.




©Libera Ferrandino 2017

Commenti

I più visitati