Torta di mandorle senza glutine, senza lievito.

Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine


Nonna cosa cucini oggi di buono?! Diceva il nipotino, dopo averla abbracciata fortemente, con il suo sorriso come rubato alle stelle. Si aspettava come sempre che, la sua nonna le trasformasse i pochi ingredienti in pietanze magiche! Le nonne hanno questo potere. Mai una ricetta con ingredienti precisi, un po' con lo spirito di Mary Poppins, aprono la dispensa e con due uova e un pugno di farina ti cucinano il paradiso. Poi, se chiedi come hanno realizzato la ricetta, ti rispondono: ma non ci vuole molto. Tu prendi due cucchiai di quello, un pugno di quell'altro, un bicchiere di questo, vai ad occhio, cucini in base al profumo e vedrai che bontà! E certo nonna, dovrei avere il tuo bicchiere, la tua mano, il tuo cucchiaio e il tuo occhio per fare centro con la ricetta, altrimenti esce na schifezza!! Ma noi non replichiamo le loro ricette, noi ci facciamo cucinare dalle nonne, la loro ricetta, perché come cucinano loro non lo sa fa nessuno. Così, con questo spirito fiabesco, vi giro la mia ricetta della torta  alle mandorle, senza lievito e senza glutine, buonissima! La sua crosta è come biscotto, ma con un cuore soffice. Allora, forza impastiamo senza glutine!




Ingredienti per uno stampo da 22 cm

4 uova non da frigo
100 g di zucchero semolato
250 g di farina di mandorle
2 cucchiai di farina senza glutine per dolci Schar
La polpa di 1 bacca di vaniglia
La buccia grattugiata di 2 limoni biologici
2 cucchiai di liquore Maraschino adatto alla dieta senza glutine
Uno stampo a cerniera per torte da 22 cm
Carta forno
Zucchero a velo senza glutine a go go

Preparazione

1. Preriscalda il forno a 180°.
2. Setaccia bene tutte le polveri.
3. Fodera lo stampo con la carta forno.
4. Monta le uova intere a neve sostenuta per 20 minuti. Inizia a montare le uova senza lo zucchero, appena  schiumano, aggiungi lo zucchero a pioggia fino a terminare l'ingrediente.
5. Dopo aver montato le uova, aggiungi tutti gli ingredienti a mano usano una frusta grande, mescolando sempre dal basso verso l'alto, evita di smontare il composto.
6. Versa il composto nello stampo, inforna.
7. Trascorsi i 20 minuti di cottura, controlla con lo stecchino, se risulta ancora umida e cruda, prosegui con la cottura.
8. A cottura terminata, la torta avrà la crosta simile a un pan biscuit e morbida dentro .
9. Estraila dallo stampo, falla ben raffreddare, poi decora con tanto zucchero a velo.






Libera Ferrandino blog per celiaci Assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog pe celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



©Libera Ferrandino 2017

Commenti

I più visitati