Torta giapponese Castella, senza glutine senza lattosio.

Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine


Se dovessi paragonare questa torta a un oggetto, la paragonerei a un cuscino di piume, ma di quelli che si abbracciano i bambini mentre si ciucciano il dito, quando la mamma racconta loro la storia della buona notte. Proprio così, perché a loro penso quando mangio questo dolce, ai bambini, semplici, diretti, non complicati nei pensieri, fiduciosi, i soliti che hanno sempre qualche soluzione fantastica da proporti. Loro, con la fantasia riuscirebbero a farti volare una casa. Questa torta giapponese, che ho stravolto realizzandola senza glutine e senza lattosio, mantiene le stesse caratteristiche di quella originale, soffice e leggera, ma composta con ingredienti per soddisfare chi è allergico al glutine e al lattosio. Niente rimpianti per queste assenze, esistono ingredinenti che possono benissimo sustituire altri, ottenendo lo stesso risultato o quasi. Allora, anche se il caldo si fa sentire, prepariamo questa torta giapponese Castella, senza glutine e senza lattosio.




   
Ingredienti per uno stampo da 20 cm

3 albumi
3 tuorli
30 g latte di cocco
40 g di zucchero semolato
45 g di farina senza glutine per dolci Schar
2 cucchiai di olio vegetale
La polpa di 1 bacca di vaniglia oppure, 1 cucchiaio estratto di vaniglia
5 g di lievito cremor tartar senza glutine

Preparazione

1. Preriscalda il forno a 160°.
2. Fodera lo stampo esternamente con un foglio di alluminio, al suo interno con della carta forno.
3. Monta a neve sostenuta gli albumi con lo il lievito cremor tartar e lo zucchero semolato.
4. Con una frusta a mano mescola i tuorli con il latte di cocco, l'olio vegetale, la vaniglia e la farina setacciata, mescola senza montare, la sua consistenza dovrà assomigliare ad una salsa.
5. Versa il composto dei tuorli nella montata degli albumi un cucchiaio alla volta, incorpora senza smontare tutto.
6. Versa il composto nello stampo, inforna e cuoci per 60 minuti.
7. A cottura terminata, fai raffreddare bene lo stampo prima di estrarre la torta.


Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine



Libera Ferrandino blog per celiaci assenza di glutine


©Libera Ferrandino 2017 




Commenti

Post più popolari