Tart senza glutine al tartufo nero

Libera Ferrandino blog di ricette per celiaci Assenza di glutine


Non è detto che una crostata oppure una tart, debba essere tale solo se viene cotta in forno. Esistono queste varianti molto facili, comode da realizzare senza glutine. Basta assemblare i diversi ingredienti, farla riposare in frigo e la tart senza glutine sarà pronta. Quando ho pochissimo tempo e  voglio ottenere un risultato gradevole, mi rifaccio a queste ricette veloci, vi assicuro che sono molto apprezzate. Per questa ricetta, la ricerca di ottimi ingredienti è fondamentale, quindi i migliori biscotti senza glutine, preferibilmente di una frolla molto gustosa e poco unta, il miglior cioccolato senza glutine a seguire, dal burro che sa di vero burro ricavato da sola panna centrifugata e non di siero. Il senso di questa tart è stato unire il concetto dei tartufi, a una base di frolla fatta con dei volgari biscotti al cacao, niente di così complicato, invece di essere delle sfere è stata realizzata come crostata. Vi consiglio di provarla, invece di ascoltare la moltitudine delle mie parole. Allora aspetto i vostri commenti senza glutine :-) !



Per uno stampo a cerniera da 22 cm

Ingredienti per il guscio

200 g di biscotti al cacao senza glutine
100 g di burro Lurpak classico fuso
60 g di cioccolato fondente senza glutine ( Usa cioccolato di qualità)
Un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno

400 g di cioccolato fondente senza glutine (Usa cioccolato di qualità)
30 g polvere di cacao amaro senza glutine
200 g di burro Lurpak classico
80 g di latte intero
60 g di zucchero semolato
100 g farina di mandorle senza glutine

Come preparare il guscio 

1. Riduci i biscotti in polvere.
2. Fondi a bagnomaria il burro con il cioccolato.
3. Mescola assieme i liquidi con le polveri aggiungendo il pizzico di sale.
4. Distribuisci la pasta di frolla nello stampo, puoi aiutarti con il fondo di un bicchiere.
5. Porta il guscio di frolla a riposare per 2 ore in frigo.

Come realizzare il ripieno

1. Fondi a bagnomaria tutti gli ingredienti assieme del ripieno.
2. Ottenuta una crema densa e lucida, portai versarla nel guscio, distribuisci equamente.
3. Porta la tart a riposare in frigo per 2 ore.
4. Trascorso il riposo in frigo, potrai servirla ai tuoi commensali.



Libera Ferrandino blog di ricette per celiaci Assenza di glutine





Libera Ferrandino blog di ricette per celiaci Assenza di glutine


©Libera Ferrandino 2017

Commenti

Post più popolari