Frittelle di mele valdostane senza glutine

Libera Ferrandino blog per celiaci


Non ho mai mangiato le frittelle di mele fatte come si realizzano in Val D'Aosta. E dopo aver accolto il suggerimento di Annabello, mi sono messa a lavoro. Non so se veramente sono riuscita nell'intendo, ma le frittelle erano buone. Ciò che mi ha sorpreso di più è stato, aver trovato nel cuore della frittella la mela come purea, buonissima!!! Un gusto delizioso. Grazie Annabello per avermi consigliato questa delizia. Vi propongo la mia versione assolutamente senza glutine



Ingredienti

235 g di farina senza glutine (100 g di Biaglut per il pane, 135 g Schar per il pane)
2 uova medie
150 g di latte caldo ( Non bollente) 
30 g di burro Lurpak classico fuso nel latte 
80 g di zucchero semolato
2 mele
La buccia grattugiata di 1 limone
La polpa di 1 bacca di vaniglia
1 cucchiaio di Rum
Zucchero a velo senza glutine quanto basta
800 g olio di girasole per friggere
Una casseruola in alluminio 

Preparazione

1. Porta a temperatura l'olio per friggere nella casseruola, mentre prepari il composto.
2. Monta a neve sostenuta gli albumi, con 1 cucchiaio di zucchero semolato sottratto dagli 80 g nella ricetta.
3. Monta i tuorli con il restante zucchero semolato.
4. Sciogli il burro nel latte caldo.
5. Aggiungi al composto dei tuorli montati bene, le mele ridotte a fiammiferi, mescola con un cucchiaio.
6. Aggiungi un po’ alla volta la farina setacciata al composto dei tuorli.
7. Alterna mescolando farina e latte caldo al composto, fino a terminare gli ingredienti.
8. Poi aggiungi la montata di albume, mescola senza sgonfiare il composto.
9. Per finire il rum, il limone grattugiato e la polpa di vaniglia.
10. Controlla con uno stecchino l'olio se ha raggiunto la temperatura, se si formano le bollicine, allora portai inizia a friggere.
11. Dopo aver cotto le frittelle, cospargi lo zucchero a velo come neve su ogni polpetta.
12. Servile tiepide.


Libera Ferrandino blog per celiaci



Libera Ferrandino blog per celiaci



Libera Ferrandino blog per celiaci


©Libera Ferrandino 2016

Commenti

  1. Mi hai fatto venire una gran voglia di provarle. Mi sono salvate la ricetta, perché dove c'è mela ci sono anche io. Sembrano super soffici e gustosissime. Adoro!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua percezione del cibo nel guardare le foto che ho fatto è reale! Si, sono soffici. Solo un particolare, la ricetta è stata calibrata per lavorare con la farina senza glutine, nello specifico come ho scritto sopra. Cambiare la farina significa ottenere un risultato diverso. Ciao e buona preparazione!

      Elimina
  2. Ciao Libera
    sono venute molto buone...anche se ti confesso che io odio friggere per cui le tue frittelle sono diventate dei piccoli pancake comunque molto buoni e molto apprezzati da tutta la famiglia!!!
    grazie a te per la ricetta che ora è nel mio quaderno delle ricette preferite ;-) AnnaBello

    RispondiElimina
  3. Io ci ho messo anche un po di lievito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao AnnaBello e grazie per aver condiviso la tua esperienza con questa ricetta. Confermo che possono essere realizzate anche con un pò di lievito, ho preferito ometterlo nella mia ricetta per restare fedele alla tradizione. Grazie per aver apprezzato e per essere finita nel tuo ricettario ;-). La cucina di Assenza di Glutine è aperta a idee nuove, sei la benvenuta nel proporle!

      Elimina

Posta un commento

I più visitati