Biscotti senza glutine con farina di soia e olio di sesamo

Fonduephoto blog di ricette per celiaci Libera Ferrandino


Curiosità! Cosa sarà mai questa farina di soia? Che sapore ha? Si riesce a manipolarla? Si sgretola l'impasto? Ok, rispondo a queste domande per ordine. La farina di soia viene estratta da un legume infatti, è un fagiolo molto diffuso in oriente. La soia essendo un legume è naturalmente privo di glutine, ma come sempre viene insegnato, per poterla manipolare questa farina deve essere lavorata senza contaminazione con altre farine contenente il glutine. Il suo sapore è leggermente agrodolce, adatta per le preparazioni dolci e salate. Essendo naturalmente priva di glutine, nella preparazione degli impasti non è elastica. La soia è ricca di proteine, potrebbe sostituire benissimo la carne. Mi sono divertita nel creare con la soia qualcosa di molto semplice, come dei biscotti, ma voi potete creare tantissime altre ricette. Non la userei pura negli impasti, ma sempre miscelata ad altre farine senza glutine, essendo ricca di proteine potrebbe risultare poco digeribile per l'intestino. Ora resta solo impastare e infornare. 




Ingredienti

200 g di farina senza glutine (100 g di Schar mix per il pane, 100 Biaglut mix pane)
50 g di farina senza glutine di soia
50 g di zucchero di canna grezzo
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio d'olio di sesamo senza glutine
1 uovo medio
50 g di burro freddo Lurpak classico


Segui il video per realizzare i biscotti passo, passo!



©Libera Ferrandino 2016

Commenti

I più visitati