Crepe senza glutine con salsa d'arancia

fonduephoto-blog-per-celiaci


Le crepe senza glutine! Quante volte ho provato e riprovato diceva Baglioni, senza sapere dove andare…..Ogni volta mi riuscivano strane! Spesse, troppo cotte, dure, insomma, mai il risultato fedele alla tradizione. Si! Perché la tradizione francese insegna che, le crepe devono essere composte da: latte, farina e uova. Devono essere sottili, morbide e leggermente ondulate ai bordi. La ricetta originale prevede anche il burro fuso nel composto, che ho omesso per delle mie ragioni personali, mi spiego. Il burro nel composto e il burro cotto in padella aggiungono alla crepe troppi grassi, presentandosi così troppo grassa alla fine, cosa che a me non piace. Voi se volete potete aggiungere una noce di burro fuso alla ricetta nel composto. Il significato di crepe sta per ondulato, quindi un ottima crepe ha le caratteristiche come ho appena citato. L'impasto deve essere fatto bene, deve presentarsi: vellutato, non schiumoso, non montato, liquido e ben strutturato. Vi assicuro, a lavoro terminato mangerete bocconi di piccola delizia! Queste sono crepe all'arancia, da non confonderle con le crepe suzette, anche se la cialda resta la stessa, il procedimento per la salsa, gli ingredienti che la compongono e la cottura finale è diverso. Allora cosa ne dite di preparare queste deliziose e vellutate crepe senza glutine? Io vado alle mie!





Ingredienti per 4 crepe da 28 cm

1 uovo grande
80 g di latte intero
80 g di farina senza glutine Schar per i dolci
20 g di zucchero semolato
La polpa di 1 bacca di vaniglia
Burro quanto basta per la cottura
Una padella antiaderente da 28 cm
Zucchero a velo senza glutine quanto basta

Ingredienti per la salsa

La spremuta di un arancia grande
2 cucchiai di zucchero semolato
20 g di burro 
4 fette d'arancia
Alcuni mirtilli
1 cucchiaio di estratto di vaniglia puro senza glutine
A piacere 1 cucchiaio di liquore all'arancia
Formaggio dolce spalmabile al miele senza glutine quanto basta

Come preparare le crepe

1. Preriscalda la padella a fuoco moderato.
2. Mescola bene sbattendo con una frusta: l'uovo, lo zucchero, il latte e la vaniglia.
3. Quando il composto sarà ben amalgamato, aggiungi un po’ alla volta la farina setacciata, mescola senza formare i grumi.
4. Quando la padella si presenterà calda, aggiungi una noce di burro, lascia sciogliere. Se il burro brunisce subito, significa che la temperatura della padella è arroventata, non deve accadere, modera la temperatura del fornello.
5. Dopo che il burro si sarà sciolto, versa il composto con un mestolo piccolo al centro della padella, poi fai roteare la padella fino a distribuire tutto il composto sulla superficie in modo omogeneo. Fai questa operazione fino a quando il composto non sarà più liquido in padella.
6. Aggiungi la noce di burro in padella per ogni crepe che formerai.

Come preparare la salsa

1. Versa il succo d'arancia in padella con lo zucchero e la vaniglia, porta a temperatura.
2. Quando il succo arriva a bollore, aggiungi la noce di burro fai ridurre la salsa, a metà riduzione aggiungi le fette d'arancia e i mirtilli.
3. Come fai a capire quando la salsa sarà pronta? Mescola con un cucchiaio, preleva una quantità di salsa, falla scivolare dal cucchiaio, con un dito separa la salsa che ha sporcato il cucchiaio, se le due parti separate non si congiungono allora è pronta.
4. Servi le crepe farcite con il formaggio al miele, con la frutta glassata, bagna con la salsa e per finire zucchero a velo se lo gradisci.




fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celaici



fonduephoto-blog-per-celaici



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blgo-per-celiaci



©Libera Ferrandino 2016

Commenti

I più visitati