Zuppa senza glutine di: cavolo bianco, verza, bietole, zucca verde, cipolle di tropea, funghi champignon

fonduephoto-blog-per-celiaci


Dopo la ventata di feste e festicciole fatte, sicuro l'intestino reclama una tregua. Aiutooooo!! Se potesse parlare ci direbbe quanto siamo egoisti ed esigenti, così vi propongo la mia zuppa…come si dice in gergo culinario detox. Sinceramente dovremmo aggiungere le verdure al menù di ogni giorno, questa parola così fashion che fa tendenza non esisterebbe. Detox, ma che roba! Le nostre nonne creavano queste prelibatezze senza la parola detox, magari lo avrebbero associato alla formula di un detergente per il bucato…forse, perché neanche quello esisteva!!! Comunque detox o non detox, la zuppa è piaciuta! Questo conta alla fine, non quanto siamo fashion in cucina, ma ciò che mangiamo. Allora vogliamo correre in cucina e preparare in pochi gesti questa zuppa di verdure naturalmente senza glutine!? Se poi vogliamo fare una figata, prepariamo i noodles senza glutine, aggiungeteli alla zuppa, sarà veramente appagante. Seguite il link del video, dove spiego come fare i noodles, sarà ancora più facile! Buona preparazione senza glutine.




Ingredienti

Zucca verde
Cavolo bianco
Bietole
Verza
2 cipolle di Tropea medie
Funghi champignon
Aglio
Brodo vegetale
Sale, olio d'oliva quanto basta
Prezzemolo

Ingredienti per il brodo vegetale

Cipolla bianca
Carote
Sedano
Acqua

Preparazione

1. Prepara il brodo, che non deve bollire, ma sobbollire in pentola per almeno 1 ora.
2. Monda, taglia tutti i vegetali.
3. In una pentola alta e capiente, versa l'olio d'oliva quanto basta, porta a temperatura.
4. Quando l'olio sarà diventato caldo, versa la cipolla tagliata, la zucca e il cavolo bianco, devono rosolare un po’.
5. Trascorsi alcuni minuti, aggiungi il resto degli ingredienti, versa il brodo caldo a metà del volume delle verdure, copri la pentola con un coperchio, deve leggermente bollire.
6. Quando il volume delle verdure si sarà abbassato nella pentola, e le verdure si saranno amalgamate al brodo, assaggia il brodo, se necessita di sale aggiungi ora. Non salare mai prima la zuppa, si ossidano le verdure, cambiano colore.
7. A cottura raggiunta, spegni il fornello e prepara i funghi.
8. In una padella versa, l'olio d'oliva e alcuni spicchi d'aglio, rosola leggermente poi versa i funghi mondati e tagliati, lascia cuocere fino a ché perdono tutta la loro acqua, dopo questa fase puoi aggiungere il sale.
9. Spadella bene i funghi, fino a dargli un po’ di colore. Poi spegni il fornello.
10. Impiatta versando la zuppa con i funghi e una spolverata di prezzemolo.




fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



                                                           ©Libera Ferrandino 2016


Commenti

I più visitati