Torta senza glutine emiliana al latte e riso

fonduephoto-blog-per-celiaci


Questa torta così delicata nasce in Emilia Romagna, prodotta con il latte usato per creare il parmigiano reggiano, quindi un latte ricco di grassi. Non potendo ottenere questo latte così importante che fa la differenza nella consistenza e nel gusto, ho cercato di realizzare un prodotto simile, utilizzando un tipo di latte ricco di burro e con l'aggiunta di panna liquida. Lo so non sarà mai la stessa cosa, ma vi garantisco l'amerete subito. Adoro questa torta così delicata, vellutata nella consistenza e amabile al palato, poi è di una facilità incredibile!!! La cottura di questa torta senza glutine e senza farina è importante, non trascurate questo passaggio. Fatela raffreddare bene, i sapori si concentrano quando il prodotto finale ha superato tutte le fasi di lavorazione, se sbagliate questi passaggi vi ritroverete una pappa al latte di riso. Allora cosa aspettiamo? Forza ai fornelli!




Ingredienti

Uno stampo a cerniera da 22 cm
Fogli di carta forno per foderare bene lo stampo
1 litro di latte intero alta qualità
200 g di panna liquida per dolci senza glutine
250 g di riso Arborio
1 bacca di vaniglia
La buccia grattugiata di un limone grande
120 g di zucchero semolato
3 tuorli
1 uovo intero
100 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di liquore all'anice senza glutine

Preparazione

1. Fodera lo stampo con diversi strati di carta forno.
2. In una pentola larga porta a bollore il latte con la panna, deve bollire moderatamente.
3. Appena i liquidi raggiungono il bollore, versa: i 120 g di zucchero, il riso, la bacca di vaniglia aperta, e la buccia di limone, mescola una sola volta, poi lascia cuocere per 15 minuti senza mescolare.
4. Terminata la cottura, elimina la bacca di vaniglia.
5. Versa il composto in un altro contenitore posto sopra a del ghiaccio, la crema di riso deve diventare fredda velocemente altrimenti la cottura andrà avanti.
6. Quando la crema di riso sarà diventata fredda, preriscalda il forno a 160°.
7. Inizia a lavorare le uova.
8. Versa le uova in un contenitore, monta con delle fruste versando i 100 g di zucchero semolato a pioggia, volta per volta, fino a terminare l'ingrediente.
9. Quando il composto delle uova sarà corposo e liscio, aggiungi il liquore, versalo nella crema di riso, mescola bene.
10. Versa tutto il composto assemblato nello stampo, inforna e lascia cuocere per 1h e 20 minuti circa.
11. A cottura terminata, lascia raffreddare lo stampo su una griglia per tutta la notte, dopo potrai sfoderare la torta delicatamente.
12. Puoi servire questa torta con abbondante zucchero a velo, oppure con del gelato a limone.

(Ricetta illustrata da Giorgione adattata da me alle esigente di chi segue l'alimentazione senza glutine)


fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



©Libera Ferrandino 2016

Commenti

Post più popolari