Pancake senza glutine con yogurt alla vaniglia

fonduephoto-blog-per-celiaci


Silenziosa Giglio Dorato si alza volenterosa per la colazione senza glutine. L'anno nuovo, ha scritto un nuovo giorno! La prepara mentre il gallo impettito e superbo canta; non è cosa da tutti i giorni! Lui è sempre orgoglioso del mattino è convinto che il suo canto ha il potere di far sorgere il sole, tontolone!!! Non sa che qualcuno più in alto di lui, non dorme e né sonnecchia, veglia sulla creazione e sveglia l'alba ogni giorno per tutte le creature?! Ma noi vogliamo che lui continui ad essere convinto e lo lasciamo fare, perché in fondo il suo canto, a Giglio Dorato non disturba. Dolce e silenziosa prepara i suoi nobili ingredienti, avendo scoperto lo yogurt alla vaniglia, ne vuole provare la sua essenza combinata al dolce più semplice che esiste: i Pancake! E poi, c'è un non so ché di bello al mattino, lei lo sa e si diletta in questo! Con le sue pantofole di pelliccia e il camino appena scoppiettante, si muove esperta in cucina, nella sua cucina, dove sogna e fa sognare, dove i suoi ospiti sono sempre rilassati e ben voluti. 




Ingredienti 

110 g farina senza glutine Biaglut mix per il pane
117 g di uova a temperatura
40 g di zucchero semolato
30 g di latte intero
50 g di yogurt alla vaniglia consentito senza glutine
8 g di lievito per dolci senza glutine 
La polpa di 1 bacca di vaniglia
Una noce di burro per la padella

Preparazione

1. Preriscalda la padella antiaderente a fuoco moderato per fare i pancake.
2. In un pentolino porta a temperatura tiepida, il latte con lo yogurt.
3. Poi mescola i liquidi alle uova con un mix a immersione.
4. Aggiungi ai liquidi, lo zucchero e la polpa di vaniglia, mescola con il mix.
5. Un po’ alla volta, aggiungi al composto liquido, la farina setacciata, fino a terminare tutto l'ingrediente.
6. Come ultimo ingrediente il lievito setacciato, mescola con il mix per almeno 5 minuti.
7. A termine della lavorazione, sigilla con la pellicola il contenitore, lascia riposare in frigo per 30 minuti.
8. Trascorso il tempo di riposo, ungi la padella con un po’ di burro freddo, con un foglio di carta Scottex, rimuovi leggermente il grasso sul fondo.
9. Con un mestolo piccolo, preleva la quantità di composto per ottenere un pancake, versa nella padella e lascia cuocere da entrambe i lati per un paio di minuti.
10. Ti ricordo che, non portai girare i pancake fino a quando non avranno formato il bordo asciutto.
11. Termina la cottura di tutti i pancake, servi con un cucchiaio di yogurt alla vaniglia come rafforzativo al gusto!


                               Buon anno a tutti!


fonduephoto-blog-per celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci


©Libera Ferrandino 2016

Commenti

Post più popolari