Torta cinese senza glutine al miele, senza burro e senza lievito, laccata con marmellata di albicocche, decorata con mandarini e cioccolato bianco

fonduephoto-blog-per-celiaci


Driiin, driiin….Pronto! Si, chi è? Ciao cara, sono stato da Andrea nel suo orto, sai cosa ci ha regalato? No, cosa? Della frutta fresca appena raccolta! Wow! I suoi mandarini mi ricordano quelli della mia terra, hanno lo stesso sapore e per non finire, ha staccato un piccolo ramo con i mandarini ancora attaccati, perché sa che ami fotografare queste bellezze. Cosa ne pensi? Bella idea! Non vedo l'ora di dedicarmi a questa ricetta e fotografare un frutto così bello! Rientrando a casa mio marito mostra il bottino. Ero veramente toccata! Il loro profumo si distingueva veramente fra tanti. Mentre pianifico la ricetta, lascio sul davanzale della cucina il ramo con i suoi frutti e……topino topetto mio figlio birichino, senza chiedermi nulla, ne mangia i frutti attaccati al ramo. Quando mi accorgo del bottino devastato, ormai è troppo tardi! Quel ramo pieno di vita era diventato solo un ricordo rinsecchito privo di gloria, utile solo come memoria per aver dato il meglio di sé! Christopherrrrrrrrrr, cosa hai fatto??!! Niente mamma, ho mangiato la frutta come sempre mi dici di fare! Non dici sempre che fa bene!? Combatte i virus e mi da l'energia per giocare a calcetto!? E poi erano dolcissimi e succulenti! Si certo, vero, ma almeno fammi realizzare la ricetta e poi ti spazzoli tutto! Sono riuscita a salvare solo pochi mandarini, il giusto per presentarvi la mia protagonista senza glutine, senza burro e senza lievito! Dopo questa avventura finita quasi bene, vi lascio alla ricetta, lasciandovi gustare la torta attraverso i miei scatti fotografici. Ah, dimenticavo: buona preparazione senza glutine!

Questo è il link originale del pan di spagna cinese con il glutine, dove ho attinto per usare la base e sglutinare il pan di spagna.



Ingredienti

PS. Pesa le uova, altrimenti cestinerai il risultato come ho fatto io con il primo tentativo!

105 g di albumi
60 g di tuorli
60 g di zucchero semolato
80 g di farina senza glutine Nutri Free mix per il pane
20 g di melassa di riso, oppure miele d'acacia
20 g di latte intero caldo, oppure acqua calda se siete allergici al lattosio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
3 cucchiai colmi di marmellata di albicocche senza glutine setacciata
Uno stampo per torte a cerniera da 20 cm
Carta forno per rivestire lo stampo
3 mandarini 
50 g dell'ottimo cioccolato bianco senza glutine fuso a bagno maria

Bagna all'arancia per torte ingredienti
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 200 g di succo d'arancia
Come preparare la bagna all'arancia

  1. In un pentolino versa il succo e lo zucchero.
  2. A fuoco moderato, fai sciogliere lo zucchero nel succo, poi lascia raffreddare.


Preparazione

1. Preriscalda il forno a 170°.
2. Fodera lo stampo con la carta forno.
3. Prepara tutti gli ingredienti pesati in contenitori per poi assemblarli.
4. Scalda gli albumi a 40°con 1 cucchiaio di zucchero ricavato dai 60 g previsti nella ricetta mescolando sempre con una frusta a mano.
5. Quando gli albumi avranno raggiunto la temperatura caldo piacevole al tatto della mano, montali a neve ferma e soda, con delle fruste elettriche, aggiungendo il restante dello zucchero semolato.
6. Quando gli albumi saranno montati, aggiungi un tuorlo alla volta alla montata, mescola con una frusta a mano, ripeti l'operazione fino a terminare tutti i tuorli.
7. Poi aggiungi la farina setacciandola nella montata un po’ alla volta, mescola bene fino a terminare l'ingrediente.
8. Per terminare, aggiungi: il latte (oppure l'acqua), il miele (oppure la melassa) e la vaniglia, mescola bene fino a ottenere una montata soffice e leggera.
9. Versa nello stampo il composto, batti lo stampo su un canovaccio con piccoli colpi, per eliminare le bolle presenti nella montata.
10. Inforna per 35 minuti circa, vigilate guardando il forno, dopo i 30 minuti fai attenzione alla colorazione del pan di spagna, non deve bruciare.
11. A cottura raggiunta, fai raffreddare bene il pan di spagna nello stampo su una griglia.
12. Setaccia la marmellata di albicocche, devi ricavare una vellutata.
13. Fondi a bagno maria il cioccolato.
14. Monda i mandarini privandoli della peluria bianca su ogni spicchio.
15. Quando il pan di spagna sarà ben freddo, elimina lo stampo.
16. Con un coltello a lama, priva la torta da tutte le briciole, raschiandola delicatamente, altrimenti la marmellata non attaccherà bene alla superficie. Bagna leggermente il pan di spagna con la bagna ormai fredda.
17. Ora spennella su tutta la torta a più riprese la marmellata, prima di terminare la decorazione fai riposare la torta in frigo per un paio d'ore, serve a far aderire bene la marmellata.
18. Trascorso il tempo di riposo, decora con i mandarini, spennella sui mandarini la vellutata di marmellata, serve a conservare bene il frutto fresco e a renderlo più appetitoso!
19. Poi decora con il cioccolato, lascia riposare ancora in frigo la torta terminata per un paio d'ore.
20. Dopo il riposo in frigo la potrai servire ai commensali!


Questo pan di spagna leggerissimo si presta molto bene per altre preparazioni dolci. Vi ho solo proposto la mia idea, ma voi potete ricrearla per decorarla come preferite!



fonduephoto-blog-per-celiaci


   

fonduephoto-blog-per-celiaci




fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci



fonduephoto-blog-per-celiaci




©Libera Ferrandino 2015

Commenti

Post più popolari