Polpette di zucca, patate, fagiolini e pinoli. Senza glutine

fonduephoto-blog-per-celiaci


Un pugno di energia vegetale! La zucca è veramente un vegetale versatile, si possono creare ricette dolci e salate. Basta un po’ di pazienza e voglia di fare. Come dice sempre la mamma, in cucina è tutta una questione di gusto e buona volontà! Non serve molto tempo per questa ricetta, le verdure cuociono in breve tempo, le polpette si realizzano al momento. Dovremmo fare buon uso delle verdure, sono un alimento fondamentale per il nostro organismo. Allora evitiamo i bla, bla, bla e passiamo alla ricetta senza glutine.



Ingredienti per 4 persone

400 g di zucca tonda
200 g di fagiolini
200 g di patate a pasta gialla
4 cucchiai d'olio d'oliva
1 uovo grande
6 cucchiai di parmigiano grattugiato
80 g di pane casareccio senza glutine tostato
Un ciuffo di prezzemolo tritato
4 cucchiai di pane grattugiato senza glutine
1 cipolla
Una manciata di pinoli tostati
1 spicchi d'aglio rosso
Pepe e sale quanto basta

Come preparare le polpette

1. Mondate le verdure, tagliate a dadini piccoli tutti della stessa grandezza.
2. Mondate e tagliate a julienne la cipolla.
3. In una casseruola antiaderente, versate i 4 cucchiai d'olio d'oliva, scaldate.
4. Quando l'olio sarà ben caldo, versate la cipolla, lasciate cuocere per qualche minuto.
5. Trascorsi i minuti per la cipolla, aggiungete tutte le verdure e lo spicchio d'aglio.
6. Spadellate le verdure a fuoco moderato, devono leggermente sfrigolare.
7. Quando le verdure si presenteranno cotte e leggermente consistenti, salate, pepate, poi spegnete il fuoco, lasciate che diventino fredde.
8. Trasferite le verdure in una ciotola, eliminate l'aglio.
9. Quando le verdure saranno ben fredde, aggiungete:  l'uovo, il parmigiano, il pan grattato, il pane tostato sbriciolato, i pinoli tostati, il prezzemolo tritato.
10. Lavorate il composto, si deve leggermente amalgamare.
11. Scaldate una padella antiaderente con un filo d'olio d'oliva.
12. Quando sarà ben calda, formate con la presa di un cucchiaio le polpette, disponete nella padella, lasciate che diventino dorate da entrambe i lati. Non giratele fino a quando non si sarà formata la crosticina.
13. Terminata tutta la cottura, servitele ben calde.


fonduephoto-blog-per-celiaci



©Libera Ferrandino 2015


Commenti

I più visitati