Cartoccio fritto. Ricetta senza glutine

fonduephoto-blog-per-celiaci


Questi dolci fritti sono proprietà artigianale della nostra bella Sicilia. Chi li può contraddire! Possiamo solo imitarli, ma loro hanno l'esclusiva. Riprodurre queste delizie siciliane è stato un piacere per il palato, fuochi d'artificio per le cellule del cervello! Così mi sono messa a lavoro, avevo già la mia ricetta dei bomboloni, la differenza tra i bomboloni e i cartocci, sta nel tipo di grasso da utilizzare. Nei bomboloni si aggiunge il burro, nei cartocci lo strutto. Poi anche nel mondo dei bomboloni ci sono varianti di ricette infinite. Attenzione! Quando arrotolerete l'impasto a cannolo, lasciate il grissino di pasta steso sulla spianatoia, fate questa operazione sulla spianatoia, altrimenti la pasta si stacca. Che dirvi di più???? Facciamo questi cartocci fritti senza glutine!  




Per 8 cartocci

Ingredienti per il lievitino

100 ml di latte intero caldo
1 cucchiaino piccolo di lievito disidratato senza glutine
120 g di farina senza glutine per il pane Schar
1 cucchiaino piccolo di zucchero

Ingredienti dell'impasto principale

250 g di farina senza glutine (125 g farina Schar mix pane, 125 Biaglut per il pane)
100 ml di latte intero caldo e non bollente
80 g di zucchero semolato
1 uovo medio non freddo da frigo
30 g di strutto sciolto nel latte caldo
La polpa di 1/2 limone grattugiato
8 cannoli in acciaio 
Olio di arachidi per friggere
Zucchero semolato per decorare quanto basta

Ingredienti per il ripieno

500 g ricotta di pecora setacciata
100 g di zucchero semolato
Gocce di cioccolato senza glutine 

Come preparare il ripieno dei cartocci fritti

1. Setacciate bene la ricotta.
2. Aggiungete lo zucchero semolato, mescolate bene, chiudete il contenitore, portate in frigo a riposare per qualche ora.
3. Quando i Cartocci saranno cotti e ben freddi, aggiungete alla ricotta le gocce di cioccolato, farcite al momento del consumo. Se lo farete prima, le gocce di cioccolato macchieranno la ricotta dando un aspetto poco invitante alla farcia.

Come preparare il lievitino

1. Setacciate la farina.
2. Sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte caldo e non bollente.
3. Mescolate i liquidi alle polveri, impastate per 10 minuti con delle fruste elettriche.
4. Sigillate il contenitore con della pellicola, lasciate che l'impasto raddoppi il suo volume.

Come preparare l'impasto principale

1. Setacciate le polveri.
2. Inserite nella planetaria con gancio a uncino, gli ingredienti seguendo questo ordine: Le polveri, il lievitino tutto, l'uovo, lo zucchero, il limone, impastate a velocità 1 con il gancio a uncino. Dopo pochi minuti aggiungere il latte con lo strutto sciolto a filo nell'impasto, mentre continua a impastare.
3. Impastate per 15 minuti circa.
4. Terminata la fase di lavorazione dell'impasto, riporre l'impasto in un contenitore capiente, sigillate con della pellicola, lasciate raddoppiare il suo volume in forno con la luce accesa a forno spento.
5. A lievitazione matura, versate l'impasto su una spianatoia con della farina senza glutine spolverata.
6. Dividete l'impasto in otto porzioni, tutti della stessa grandezza.
7. Per ogni panetto di pasta, dovete asciugarlo con dei giri di farina, leggera senza esagerare.
8. Per ogni pezzo di pasta dovete formare un grissino, non sottile. Fate 3 giri intorno al cannolo, lasciate l'estremità nascoste sotto i giri, lasciate anche due cm di spazio vuoto all'estremità del cannolo. 
9. Fate questa operazione fino a terminare tutto l'impasto.
10. Fate lievitare ancora i cannoli per quaranta minuti, su una teglia con della carta forno e della farina spolverata sulla carta, distanziate i cannoli tra di loro.
11. Portate a temperatura l'olio circa 170°, 180°.
12. Friggete due cannoli alla volta, mescolandoli nell'olio spesso.
13. Quando saranno cotti, passateli nello zucchero semolato, a completo raffreddamento li farcite.






fonduephoto-blog-per-celiaci






fonduephoto-blgo-per-celiaci

©Libera Ferrandino 2015

Commenti

  1. Che bontà questa ricetta ^_^ !Devo riproporla sulla mia tavola :D
    Volevo farti i miei complimenti per il blog al quale mi sono appena unita per non perdere alcuna novità culinaria . . . se ti va di passare dalla mia neo pagina mi trovi su scrignodidelizieglutenfree
    A presto Mariagrazia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il tuo commento Mariagrazia. Ho visitato il tuo blog, ti auguro buon lavoro e ottime preparazioni!

      Elimina
  2. These look so delicious and I'm sure taste fantastic!Love the photos too!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari