Frappe e fiori di frappe con nutella e rum senza glutine...


Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino

Questo dolce fritto senza glutine è stato il mio tormentone. Realizzare una sfoglia asciutta e compatta è il punto principale di questo dolce. Se la sfoglia è fatta bene, reggerà la frittura. Altrimenti sarà un disastro totale! Quello che ho fatto io negli anni passati. Se avete quelle macchine che sfogliano la pasta, utilizzatela benissimo, sempre spolverando con la farina ad ogni giro. Il riposo in frigo ricordo è essenziale; questa tipologia d'impasto, avendo una percentuale di grassi composti da: uova, burro e zucchero richiede un buon riposo in frigo, altrimenti si sfalderà nell'olio caldo. Che dirvi di più? Buon lavoro!



Ingredienti

•    100 g di farina senza glutine Schar per il pane
•    100 g di farina senza glutine Gluta Bye per dolci
•    1 cucchiaino di lievito per dolci senza glutine
•    2 tuorli e 1 uovo
•    1 cucchiaino di Rum
•    30 g di zucchero semolato
•    30 g di burro Lurpak classico a pezzi freddo
•    la buccia grattugiata di 1 limone
•    La polpa di 1 bacca di vaniglia
•    Olio di arachide per friggere
•    Nutella
•    Zucchero a velo senza glutine per guarnire


Preparazione


1.    Inserite nella planetaria le farine, il burro, lo zucchero e il lievito, impastate con il gancio k.
2.    Quando il tutto si sarà sabbiato, introducete un tuorlo alla volta fino a terminare tutte le uova.
3.    Quando l'impasto avrà assorbito tutte le uova, inserite il rum, la buccia di limone e la vaniglia, impastate fino a quando si staccherà dal gancio: deve diventare liscio e compatto.
4.    Coprite bene l'impasto con della pellicola, portate in frigo e lasciate riposare tutta la notte.
5.    Al mattino riportate l'impasto fuori dal frigo, rimpastate su una spianatoia spolverando con veli di farina.
6.    Tagliate a tocchetti l'impasto e sfogliate bene, deve risultare asciutta.
7.    Portate a bollore l'olio, quando sarà caldo immergete le frappe e lasciate ben dorare.
8.    Guarnite i fiori con nutella e zucchero a velo, le strisce di frappe solo con zucchero a velo.


Buon fritto senza glutine.





Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino

© Libera Ferrandino 2014

Commenti

  1. Quei fiori sono bellissimi, mi hanno fatto pensare alle spille di stoffa che uso per chiudere i maglioni... :-)

    RispondiElimina
  2. Io amo le spille di stoffa :-) ! Vero.... non avevo fatto caso alla loro forma. Grazie Francesca

    RispondiElimina

Posta un commento

I più visitati