Pasta orecchiette senza glutine.

Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino


Questo formato di pasta mi ha sempre messa a disagio, quando li creavo era sempre un disastro. Vedevo mia nonna e mia mamma lavorare l'impasto a occhi chiusi. Certo! Perché la farina di grano ha un elasticità bellissima, adatta per creare queste tipologie di pasta fresca. Poi mi ci mettevo io e non venivano mai, sembravano tanti soldatini moribondi tornati dalla guerra. Ma non potevo farmi sconfiggere da un pugno di pasta fresca. Un giorno ho detto basta, non dovevo fermarmi fino a quando non avrei realizzato soldati vincitori da una guerra invincibile. Alla fine ho vinto la battaglia e la guerra! Un impasto asciutto, plastico, si lavora senza spolverare la farina sulla spianatoia e sono senza glutine. Una nota sull'impasto: non consiglio la lavorazione di questa pasta a mano, usate una planetaria, oppure delle fruste elettriche con ganci per impastare, deve essere lavorato allungo, fino a diventare come la pelle di un neonato.




Ingredienti per 2 persone

•    50 g di farina senza glutine Gluta Bye per il pane
•    100 g di farina senza glutine per il pane Schar
•    50 g di farina senza glutine per il pane Nutri Free
•    2 uova medie
•    Un pizzico di sale
•    Un po’ d'acqua naturale se lo richiede




Preparazione


1. Lavora gli ingredienti tutti in una planetaria, aggiungi qualche cucchiaio d'acqua se necessita, quando si staccherà dalle pareti del contenitore significa che è pronta.
2. Lavora l'impasto pochi minuti su una spianatoia senza spolverare con della farina, deve diventare plastico.
3. Taglia volta per volta dei pezzetti di pasta, forma dei grissini non troppo sottili, taglia il grissino in tanti piccoli pezzetti di pasta grandi 1 cm.
4. Con un coltello a lama seghettata, bagna la punta sempre prima nella farina, con la punta del coltello strofina sulla pallina formando un incavo, poi risvolta e dai la forma alla pasta.











Buon pranzo senza glutine


Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino





Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



© Libera Ferrandino 

Commenti

I più visitati