Macaron al limone senza glutine.

Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino

Dei semplici macaron al limone senza glutine! La mia decorazione è insolita. Siamo abituati a vedere questi dolcetti con la farcia liscia e senza decorazione sul guscio, ma io volevo divertirmi e ho decorato anche i gusci. Forse ho osato troppo, ma a me è piaciuto tanto! La ricetta è un mio vecchio esperimento, li avevo fatti con una farcia alla nutella. Questo dolce non è una riuscita a colpo sicuro, infatti pur attenendomi alla ricetta che avevo in passato catalogato, ho dovuto ripeterla per tre volte. Lavorare gli albumi per creare una cosa così delicata e croccante allo stesso tempo richiede tanta pazienza. Realizzarli senza glutine non è difficile, questi ingredienti sono facilmente reperibili in commercio. Ricordo che il riposo in frigo è indispensabile, altrimenti in forno si deformeranno. Un particolare: non ho osservato la regola della temperatura, ho infornato a 100° invece di 150°, mi sono distratta e la corona al macaron non è venuta molto bene. Infatti questa è una sua caratteristica, non fate il mio errore. Buon lavoro con i macaron senza glutine!  




Ingredienti

•    200 g di zucchero a velo senza glutine
•    110 g di farina di mandorle senza glutine
•    40 g di farina per dolci senza glutine
•    90 g di albume invecchiato esattamente pesati
•    25 g di zucchero semolato
•    Poche gocce di limone per gli albumi
•    Colorante giallo senza glutine

Ingredienti per la crema a limone

•    200 g di ottimo burro a pomata
•    140 g di zucchero a velo senza glutine
•    1 fiala di colorante giallo senza glutine

Preparazione

1. Separate gli albumi dai tuorli, versate gli albumi in un contenitore, coprite con della pellicola, lasciate che invecchino per qualche giorno in frigo.
2.  Dopo il riposo, lasciate gli albumi fuori dal frigo, devono tornare a temperatura.
3.  Montate gli albumi con il 50% dello zucchero a velo e qualche goccia di limone.
4.  Quando la montata è diventata come schiuma da barba, con una leccarda aggiungete un po’ alla volta fino a terminare la farina di mandorle, il resto dello zucchero a velo e lo zucchero semolato.
5.   Per finire date colore alla montata con il colorante giallo, secondo la densità che preferite.
6.   Velocemente versate il composto in una sacca a poche con becco liscio.
7.  Formate i macaron su uno stampo con carta forno, distanziandoli esattamente l’uno dall’altro.
8.  Battete lo stampo alcuni colpi sul tavolo, i macaron devono perdere aria, poi lasciate riposare in frigo per 10 minuti.
9.   Preriscaldate il forno a 150°, terminato il riposo in frigo, infornate e lasciate cuocere per 20-25 minuti.
10. Preparate la crema di limone, lavorando con le fruste il burro a pomata con lo  zucchero a velo.
11. Quando la crema si è formata, coloratela.
12. Quando i macaron saranno diventati freddi, staccateli dalla placca e farciteli.




Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino


Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino



Fonduephoto blog per celiaci Libera Ferrandino


© Libera Ferrandino 2013

Post più popolari